• Home

I campioni di vela incontrano gli studenti della Capitale - Panathlon International Club Junior Roma

Gli olimpionici Elena Berta, Giulio Calabrò, Bianca Caruso e Giacomo Ferrari hanno incontrato oltre 150 studenti della Scuola Secondaria di Primo Grado I.C. “Falcone e Borsellino” di Roma in occasione dell’appuntamento dedicato alla vela di “Pianeta Olimpia: i valori dello sport raccontati dai campioni”, la rassegna organizzata dal Panathlon International Club Junior Roma per promuovere l’etica e la cultura sportiva tra i giovani. Tante le tematiche affrontate, tra cui il rispetto dell’ambiente e dell’ecosistema marino, la lotta al doping, l’importanza di conciliare carriera sportiva e universitaria e il ruolo dello sport come strumento di inclusione, attraverso il confronto tra gli atleti protagonisti nella classe olimpica del 470 a Tokyo 2020 ed i numerosi studenti presenti all’evento, che ha visto il patrocinio del Municipio Roma II, del Comitato Regionale Lazio del CONI, della Federazione Italiana Vela, della Lega Navale Italiana e dell’Ufficio Scolastico Regionale del Lazio. All’incontro, moderato dal Presidente del Panathlon Club Junior Roma Lorenzo D’Ilario, sono intervenuti, tra gli altri, il Consigliere dell’Assemblea Capitolina, Giorgio Trabucco, l’Assessore all’Ambiente e allo Sport del Municipio II, Rosario Fabiano, il Vice Presidente della Federazione Italiana Vela, Giuseppe D’Amico, il Vice Presidente della Lega Navale Italiana, Amm. Luciano Magnanelli, la Referente Territoriale di Roma dell’USR Lazio, Adele Rocchetti, e la Dirigente Scolastica dell’istituto, Rosalba Tomassi. Dopo aver risposto a tantissime domande e curiosità i quattro campioni azzurri, in rappresentanza dei gruppi sportivi dell’Aeronautica Militare e della Marina Militare, hanno premiato le alunne e gli alunni per il loro impegno nella celebrazione della “Settimana della Legalità” e per la loro partecipazione a diverse iniziative sportive, tra cui la Corsa di Miguel.

Panathlon International

Fondazione D.Chiesa