Incredibile successo della prima edizione della #ColorInCorsa che ha invaso oggi pomeriggio le strade della nostra Città!    

350 iscritti da tutta la Regione e dalle Province limitrofe... 110kg di polvere colorata #holicolorsitalia... oltre 1000 bustine di polvere... i dati parlano da soli! 

E ancora di più i video e le foto che ben raccontano cos'è successo oggi... un pomeriggio di sano divertimento per tutti, da 0 a 100 anni!  

Chi si sarà divertito di più?!? Non saprei davvero dirlo, visto i visi entusiasti di tutti i partecipanti, nessuno escluso!  

Partiti con un dress code bianco, sono arrivati letteralmente colorati dalla testa ai piedi, Sindaco Jacopo Ferri compreso! Ad ogni km il passaggio nei color point non risparmiava nessuno... i nostri giovanissimi ma grandissimi ragazzi spruzzavano colore senza tregua in un mare di risate!  

L'arrivo in Piazza della Repubblica ha regalato poi un'esibizione ritmata e coinvolgente dei mitici Pulsar, una band di ragazzi dai 16 ai 24 anni, arrivati direttamente da Firenze con le loro percussioni ricavate da materiale di recupero, oltre alla musica del dj Marco B. che ha fatto ballare grandi e piccoli!  

Una golosissima merenda a base di crêpes alla Nutella, crostate, merendine, torte d'erbi, focaccia, pane e Nutella, bibite ha poi ristorato i corridori dopo la "corsa".    

La battaglia di colori è continuata in piazza fino alla fine della festa... una battaglia all'ultimo grammo di polvere!!!  

Beh che dire... per una prima edizione, pensata e organizzata in soli 15 gg, non possiamo che essere orgogliosi e soddisfatti del mega risultato ottenuto!  

E ora è il momento dei RINGRAZIAMENTI!

Un Grazie infinito alla Pro Loco Pontremoli con i suoi volontari, sempre super disponibili, con un particolare ringraziamento all'instancabile e collaborativo Presidente Ivan Velardi, che ha accolto questa pazza idea e si è fatto promotore dell'organizzazione!

Contributo fondamentale anche dell' ASD Goodbike Pontremoli con il suo Presidente Antonio Beschizza, che ha seguito e supportato passo passo tutta la macchina organizzativa e che, insieme ai suoi associati, ha partecipato oggi anche al patto di amicizia con il Comune di Nerviano, andando ad accogliere al Passo della Cisa i ciclisti che sono arrivati per l'occasione oggi in Città. 

Grazie ai Pulsar che hanno accettato di venire a suonare oggi da noi, sapendo già di essere impegnati nella serata di nuovo nella loro Firenze... ma il valore aggiunto che hanno portato è stato davvero importante! Alla loro presenza hanno contribuito l'associazione Cio nel cuore Aps Onlus, i Veterani dello Sport, la Misericordia Pontremoli, il Volley Pontremoli e il Centro Studi Lunigianesi, che ringraziamo uno ad uno anche per la presenza fisica di oggi e il supporto!

Grazie al Dj Marco Bellotti per la musica tutta da ballare!

Grazie a Davide Angella di MANI E MENTI Laboratori didattici di arti e mestieri della Lunigiana che ha realizzato le cornici per i selfie in cartone, poi decorate dall'artista Elisa Marafetti, che, anche se trasferita fuori Pontremoli, ha accettato di contribuire al nostro evento realizzando in tempo record il decoro che tutti abbiamo potuto ammirare oggi.

Grazie anche alla Protezione Civile Pontremoli, che ha messo in sicurezza i partecipanti con la gestione del traffico, insieme alla nostra Polizia Municipale Pontremoli.

Grazie a Panathlon Club Pontremoli e Lunigiana per il sostegno, a DueRuote Villafranca Lunigiana per averci prestato il gonfiabile all'arrivo e al Kinemovecenter Bisciotti Giannicola, al Panificio Malatesta, a Pasta Fresca e Gastronomia Bardini e alla Ferrero per aver offerto la golosa merenda.

Grazie a Paolo Bissoli e alla Musica Cittadina Pontremoli per averci prestato le casse e al Country per la playlist trasmessa nei vari color point!

Una menzione davvero speciale ai nostri giovanissimi ragazzi che hanno accettato di spruzzare le polveri colorate e hanno fatto davvero divertire tutti!

Infine un ringraziamento speciale al Sindaco per averci dato la possibilità di organizzare questo bellissimo evento e all'insuperabile e insostituibile Roberta Dadduzio perché senza di lei non ce l'avremmo mai fatta!!!    

Ultimo ringraziamento a tutti i numerosissimi partecipanti... è solo grazie a voi se questa prima ColorInCorsa è riuscita così... e a questi punti vi preannunciamo già che, visto il successo di oggi, sicuramente ci vedremo l'anno prossimo alla seconda edizione della ColorInCorsa di Pontremoli!!!

video

Published in News from Clubs
Wednesday, 19 October 2022 14:41

EWoS 2022 - Panathlon Club Ariano Irpino

 Nel contesto della "Settimana Europea dello Sport 2022" il Panathlon Club di Ariano Irpino promuove e diffonde gli ideali sportivi alle nuove generazioni.

Camminata con i bambini nell'ambito della manifestazione "Sport e natura" svoltasi il 25 settembre scorso. 
 

Published in News from Clubs

Corsa della Speranza. Biella domenica 18 settembre 2022

Sono stati circa 600 i partecipanti all’edizione 2022, quella del ritorno dopo due anni di stop forzato, prima per la pandemia e poi per il maltempo. La loro quota d’iscrizione diventerà una donazione per i progetti di ricerca sul cancro del Fondo Edo Tempia, regista della manifestazione fin dal 2004 e in collaborazione con il Panathlon Club Biella con il quale condivide il progetto Insieme per vincere nella vita e nello sport.

E come nell’ultima edizione prima della pandemia, la Corsa della speranza è stata inserita nelle manifestazioni della Settimana europea dello sport. #BeActive.

Sportivamente... insieme. Verrone domenica 25 settembre 2022

Anche dopo lo stop di due anni causa pandemia, è sempre festa a «Sportivamente Insieme...», la manifestazione dedicata alle ragazze e ai ragazzi con disabilità organizzata dai club di servizio della provincia, Inner Wheel Biella, Inner Wheel Biella Piazzo Lions Bugella Civitas, Rotary Biella, Soroptimist con la regia organizzativa e messa sul campo del Panathlon Biella e giunta quest’anno, rispolverata e rassettata, alla sua 17ª edizione e inserita negli appuntamenti della Settimana europea dello sport al grido di #BeActive. «Sempre con tanto entusiasmo - dice Raffaella Bilotti del Panathlon che ha curato la regia con Gigi Marino - i ragazzi hanno giocato fino all’ultimo pallone a disposizione, cercando il canestro decisivo, o la boccia per il punto finale, chiedendo agli istruttori ancora un po’ di tempo prima di finire la giornata e riporre palloni, bastoni, frecce».

A Verrone presso il Centro Sportivo Cedas Lancia, realizzata con la collaborazione del presidente Liborio Schillaci e della sindaca Cinzia Bossi, una giornata all’insegna dello sport per un’offerta sportiva multidisciplinare con calcio, basket, volley, bocce, tennis e golf e per la prima volta il tiro con l’arco. Terminati i giochi, le premiazioni, a cura dei vari presidenti dei club e la foto di gruppo finale hanno decretato la fine del diciassettesimo appuntamento e sancito l’arrivederci al prossimo anno per un rinnovata e occasione d’incontro

Published in News from Clubs

Una mattina speciale

Grande partecipazione alla seconda edizione della Passeggiata del Fair Play e dell'Inclusione che ha visto percorrere le vie del centro partendo dal Largo del Fair Play, passando da Piazza del Popolo, Piazza della Libertà, il Parco Falcone e Borsellino per arrivare al Parco San Marco presso il Monumento all'Inclusione, un variegato e gioioso corteo che ha portato in città un messaggio semplice: l'attività fisica e lo sport agonistico e non, sono uno straordinario catalizzatore di valori universali positivi, veicolo di inclusione, partecipazione e aggregazione sociale.

L’adesione di tante associazioni, delle scuole e dei cittadini ci conferma la bontà ed il valore dell’iniziativa rivolta alla sensibilizzazione a questi valori.

Grazie a tutti i partecipanti in primis i giovani delle scuole, le numerose associazioni gli Enti patrocinanti e gli sponsor.

Grazie al Governatore dell'Area Lazio Cesare Sagrestani, ai Panathleti di Napoli e Roma.

#panathlonclublatina

 #fondazionevaraldodipietro

 

Galleria fotografica

 

 

Published in News from Clubs
Saturday, 15 October 2022 14:34

EWoS 2022 - Panathlon Club Modena

Anche quest’anno, il Panathlon Club Modena ha risposto all’invito del Panathlon International, aderendo alla Settimana Europea dello Sport, promossa dalla Commissione Europea, con una serie di iniziative all’insegna dello sport giovanile e inclusivo.

Alla Polisportiva Saliceta San Giuliano, si è rinnovato l’appuntamento con il “Torneo Fair Play Panathlon”, organizzato su due giornate da Accademia Modena 1912, e riservato alle cinque annate da 2011 a 2015 comprese.

Quasi 170 giovani atleti presenti, tra quelli impegnati il primo giorno (categoria Primi Calci) e Pulcini ed Esordienti, in campo il secondo. Una vera festa che ha coinvolto, oltre alle formazioni gialloblu, anche i pari età, e le rispettive famiglie, di Polisportiva Nonantola, Sanfa (unione tra la scuola calcio Pol. San Faustino e World Child asd), U.S. Monari e Alcione Milano.


Sempre in collaborazione con il Panathlon Club Modena, al campo “Botti” della Cittadella di Vis Modena, è andata in scena la Preview della “Bper Cup”, organizzata da Ness1 Escluso. Oltre cento tra atleti, allenatori, educatori e accompagnatori, in un torneo nazionale di Calcio a 7 con in campo, oltre ai padroni di casa, anche le squadre di Parma, Vharese, Insuperabili Bergamo e Sala Baganza. I ragazzi di Ness1 Escluso sono stati coinvolti in altri due eventi: in piazza Roma, nell’iniziativa multisport inclusiva “Sport e benessere per tutti”, organizzata da Asd Esercito Accademia Militare e nella tappa Castelfranco Emilia-Piumazzo del viaggio di cinque giorni con cavalli, asinelli e carrozze organizzato dal Club Ippico Equilandia da Cognento al Passo di Croce Arcana, in collaborazione con Villa Forni.

Il Panathlon ha poi patrocinato il 1° Torneo Open di sitting volley, a cura della FIPAV provinciale, aperto a tutti i tesserati dai 14 anni in su, che si è svolto a San Cesario sul Panaro..

“Nella settimana che ricorda in tutta Europa l’importanza dello sport – commenta Maria Carafoli, presidente del Panathlon Club Modena – sono particolarmente soddisfatta di un programma vario e completo, che coinvolge diverse realtà con cui collaboriamo stabilmente. Le sinergie e l’aiuto reciproco, anche tra discipline diverse, sono fondamentali, se si ha a cuore la promozione degli stessi valori”.

 

 

Published in News from Clubs
Friday, 04 November 2022 13:11

EWoS 2022 - Panathlon Club Alessandria

L'11 settembre si è svolto con grande partecipazione di agonisti e appassionati il "38° Giro del morto" (295 partecipanti).

Il 17 settembre è stata la volta del "Borsalino day", attività sportive legate alla riabilitazione all'interno del Centro Borsalino di Alessandria. Il Panathlon Club Alessandria Cittadella era coinvolto nell'organizzazione con anche l'allestimento di uno stand. Foto 1: da sinistra Omar Zuffo del Panathlon Alessandria, il Governatore Area 3 Piemonte-Valle d'Aosta Maurizio Nasi, l'ex calciatore Juve Domenico Marocchino, il Presidente Ass. Stand by me Acqui Massimo Pivotti e il Presidente Panathlon Club Alessandria Cittadella Peo Luparia. Foto 2: due grandi atlete, Manuela Falleti campionessa mondiale Age Group di tennis e Valeria Straneo Olimpionica e vice campionessa mondiale di maratona. Lunedì 19 settembre si è svolto ad Altavilla presso la Distilleria Mazzetti il convegno "Portiere, evoluzione del ruolo" con la collaborazione organizzativa del Club.

E' intervenuto Christian Mossino, Panathleta e vice Presidente nazionale Lega Dilettanti Figc (Foto 3 a destra in piedi).
Sabato 24 settembre ad Acqui Terme il Club è stato partner nella presentazione del libro "Lettera a Bearzot" (foto locandina)

 

 

 

 
 
Published in News from Clubs
Wednesday, 29 September 2021 11:38

EWOS 2021

On 23rd and 24th of Septembers Panathlon International was represented at the start of the 7th edition of the EWOS (European Week of Sport).

This annual event is carried by the EU country that takes over the presidency of the EU during that period.

The partnership of Panathlon International in EWOS is an initiative of past president Giacomo Santini. It has  grown considerably over the years in terms of content.  From a rather modest contribution in 2016, Panathlon’s contribution has gradually grown into an increasingly strong commitment to propagate the objectives of EWOS.

A growing number of Panathlon clubs are using this European initiative to develop local initiatives and to set up physical activities. In addition, the focus is often on ‘sport for all’ and the integration of disabled people and social target groups.

This is what Panathlon stands for and why so many people take up an active membership with our unique association.

This year in Bled, Slovenia, former international board member Paul Standaert was the representative of President Zappelli at the kick-off meeting of EWOS 2021.

At that location, Paul Standaert was able to explain the mission of Panathlon International to the European top officials, as among others, European Commissioner Marya Gabriel, MEP Tomazs Frankowski, Director of EAC Sport Floor Van Houdt and various representatives of International sports organisations as the ENOC (European National Olympic Committee), EUFA and others.

Panathlon’s participation in EWOS is highly appreciated.   In2021, fifteen clubs also organized educational, informative, and sporting initiatives in various European cities.

Sport activities in schools,  sports activities with club members, sports activities for young people (tennis, basketball, cycling, swimming for children with autism), a seminar on inequality  in women's cycling,  to the submission of a candidate for a  be@active  Education  Award.  The latter about a school for children with autism where sport is thé way to success in study.

In all these great initiatives, the commitment and know-how of our local club members proved to be the decisive factor in the success of these events.

We thank our members and dare to encourage them to continue these initiatives, to multiply even more. In this way we all will succeed in resonating the message and mission of Panathlon on an international scale.

Paul Standaert

 

TIGULLIO – Si è disputata nella palestra del parco Tigullio a Lavagna la seconda edizione del torneo di basket femminile memorial Carlo Parpaglione, figura di spicco nel mondo sportivo locale. Il torneo è stato vinto dalla formazione Laura Spezia, secondo posto per la Polysport Lavagna, terzo per il Meeting Genova.

L’occasione è stata quella di ricordare la grande passione e impegno nello sport di Parpaglione, che, tra le varie cariche, ha ricoperto anche quella di presidente del Panathlon Club Tigullio Chiavari

leggi la notizia

Published in News from Clubs

E’ stata una bella e indimenticabile giornata quella che ha visto il Panathlon Club Molfetta partecipare, il 29 settembre, alla EWOS 2019 e dare vita ad una manifestazione che rimarrà certamente nella memoria e nei cuori di coloro che vi hanno partecipato.

Il tema scelto per l’iniziativa è stato “Il mare, la vita e lo sport” che ha visto l’adesione di una nutrita schiera di panathleti con i loro familiari ai quali, successivamente, si sono uniti numerosi cittadini (specie giovani e ragazzi).

La manifestazione prevedeva una passeggiata amatoriale lungo il waterfront di Molfetta per raggiungere la locale sede della Lega Navale (compartecipe dell’iniziativa) e imbarcarsi su natanti messi a disposizione da quest’ultima e procedere alla pesca della plastica presente nelle superficie delle acque del nostro porto.

L’entusiasmo per la novità è stato contagioso e tutti si sono imbarcati vivendo una giornata che ha consentito loro di pescare plastica (poco, in verità, il che depone a favore della pulizia del nostro mare) e di osservare le bellezze della nostra città dal mare.

L’esperienza è stata bellissima, complice le favorevoli condizioni meteorologiche, e il Panathlon Club Molfetta non può che ringraziare la Lega Navale per la collaborazione offerta, prodromo di ulteriori e proficui incontri, e i valenti equipaggi delle imbarcazioni che hanno caricato soci e simpatizzanti.

Riteniamo che gli scopi dell’EWOS siano stati pienamente raggiunti, come dimostrano anche i discorsi conclusivi del presidente della Lega navale, dott. Felice Sciancalepore, e del Panathlon Club Molfetta, prof. Angelantonio Spagnoletti che, tra l’altro, hanno proceduto alla premiazione delle squadre che hanno raccolto la maggiore quantità di plastica.

La giornata si è conclusa con un incontro conviviale nel corso del quale i partecipanti hanno avuto modo di gustare le prelibatezze del mare di Molfetta, ma soprattutto, di parlare dell’esperienza vissuta e delle meraviglie della nostra città vista dal mare.

    

 

Published in News from Clubs
Wednesday, 25 September 2019 13:16

European Week of Sport. The GO!

- Responding to the call of Panathlon Gent, the GO! Gent Group of schools started the week of 23/9 with a sport activity and participated as such at the European week of sport.

13 primary schools and more than 4000 pupils enjoyed to start their new week of school with a funny and sporty moment.

Panathlon IB member Paul Standaert was interviewd by the local news to describe how this initiative fits in the Partnership of P.I. in the partnership with EWOS. 

The GO! Schools organized the sports promotion in collaboration with Panathlon Gent vzw, a network platform for sports ambassadors. “We argue for the importance of equality in sport. It is important that all children have equal opportunities to exercise.

This joint moment at all schools fits in with that philosophy, "says Paul Standaert, board member of Panathlon Ghent and chairman of the Board of Directors of Scholengroep Gent.

 

about the european week of sport

Published in News of the week
Page 2 of 3

Panathlon International

Fondazione D.Chiesa