• Home
  • Displaying items by tag: EWoS2019
Lunedì, 28 Ottobre 2019 11:26

Trapani - EWoS 2019

27 SettembrePer il secondo anno consecutivo il Panathlon Club di Trapani ha organizzato uno straordinario evento che ha visto coinvolti migliaia di alunni, Prefettura, Istituzioni, Coni, Comitato Paralimpico Italiano, Forze di Polizia, Forze Armate, Vigili del Fuoco, Assessorato Regionale allo Sport, Assessorato Regionale alla Salute, Unione Italiana Ciechi, Avis, CRI, Inail, 118 ... e tanti cittadini

Per l'occasione ci sono giunti messaggi di saluto da:

- Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

- Ministro per le Politiche Giovanili e per lo Sport Vincenzo Spatafora  entrambi letti dal Prefetto di Trapani

- Comitato Italiano Paralimpico - che ha inviato l'Ambasciatore Roberto Cavicchi a portare i saluti di Luca Pancalli

- Distretto Italia del Panathlon International - che ha inviato il V. Presidente Dr. Roberto Pregadio

- Assessorato Regionale alla Salute

- Assessorato Regionale allo Sport

Considerato che il 27 Settembre, giorno dell'evento, coincideva anche con la Giornata mondiale per la salute del pianeta, abbiamo ospitato nel lungo corteo i rappresentanti di Legambiente e Club Alpino Italiano che hanno sfilato con noi con loro striscioni e bandiere

- gli elicotteri del centro CSAR dell'Aeronautica Militare di Birgi hanno sorvolato il luogo dell'evento (nel'edizione del 2018 avevano anche fatto una suggestiva dimostrazione di pronto intervento in elicottero, con trasporto e montaggio di ospedale da campo)

- poco prima dell'evento il Prefetto di Trapani ha ricevuto i Dirigenti scolastici del territorio ai quali, assieme ai Sindaci, alle forze Armate e alle Forze di Pollizia, ha rivolto l'augurio per l'avvio del nuovo anno scolastico e un messaggio di saluto per stimolare gli studenti nello spirito di BeActive

- diverse società sportive, tra cui il Calcio >Trapani (Serie B) e la Pallacanestro Trapani (Serie A), hanno partecipato con propri atleti che si sono intrattenuti con gli studenti, giocando con loro

- Artisti di strada, complessi musicali, Danza latina, Danza aerea e tanto altro, hanno arricchito la giornata

- I militari del 6° Reggimento Bersaglieri di Trapani hanno allestito degli spazi in cui si sono esibiti in un saggio ginnico con cerchio di fuoco e una dimostrazine di Metodo di Combattimento Militare

I Vigili del Fuoco hanno allestito per i giovani una Parete per  l'arrampicata

L'evento si è svolto sia nel parco cittadino "Villa Margherita" di Trapani che nell'ampia Piazza Vittorio Emanuele, dove (in entrambi i siti) sono stati allestiti dei palchi per le esibizioni e allestiti numerosi stand d parte dei nostri partner. 

   

  

Published in EWoS

Domenica 29 settembre si è tenuta presso la sede del Pattinaggio Artistico Triestino la 3^ edizione del Trofeo intitolato a Giorgio Tamaro.

Si tratta di una manifestazione di pattinaggio artistico organizzata secondo i principi panathletici dell’etica sportiva e del fair play per ricordare appunto Giorgio Tamaro che è stato prima vice-Presidente e poi Presidente del Panathlon Club di Trieste nel biennio 2002-2003.

Giorgio Tamaro oltre ad aver ricoperto importanti ruoli nell’ambito dell’Ente Fiera e della Camera di Commercio di Trieste, ideò per il Panathlon di Trieste “El mulo de Oro”, premio istituito per onorare chi ha portato alto  il nome di Trieste in Italia e nel mondo.

Fu anche l’ispiratore, assieme al Rotary Club di Muggia dell’iniziativa “Sport e Cultura” per valorizzare i ragazzi maggiormente distintisi per attività sportiva e rendimento scolastico.

Nel corso dell’intera giornata oltre 100 piccoli pattinatori di età compresa fra i 3 e gli 11 anni, tesserati per le Società del Pattinaggio Artistico Triestino padrone di casa, della A.S.D Roll Club Pavia di Udine e della A.S.D. Roller School Pattino d’oro di Cervignano, si sono esibiti in un’avvincente e inusuale gara a squadre, dando vita a una giornata di grande divertimento.

Grazie al Panathlon tutti i partecipanti hanno ricevuto un riconoscimento, coppe sono state assegnate agli atleti che si sono maggiormente distinti e alla più giovane e il Trofeo per questa terza edizione è stato vinto dalla A.S.D. Roller School Pattino d’Oro di Cervignano.

I premi sono stati consegnati dal Presidente del Panathlon Club di Trieste, Andrea Ceccotti, dal Vice-Presidente Annunziato Minniti e dalla moglie, sig.ra Pavan Antonella.

Il Presidente Ceccotti ha voluto ringraziare il PAT per la consueta e cortese ospitalità e per la splendida organizzazione dell’evento, le altre Società per la partecipazione al Trofeo e ha voluto complimentarsi con tutti i piccoli pattinatori per la loro bravura e le notevoli capacità tecniche dimostrate nelle loro performance.

Ha voluto anche ricordare che da quest’anno la manifestazione rientra nella settimana Europea dello Sport curata dall’Ufficio dello Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri per conto della Commissione europea.

Dopo la pausa pranzo nel pomeriggio si sono svolti in libertà i giochi di gruppo e la riuscitissima manifestazione si è conclusa alle ore 17.00.

  
 
   

 

 

Published in EWoS

Panathlon Cammina II edizione 2019

Il Panathlon Club di Siena ha organizzato domenica 22 settembre 2019 la 2° edizione del Panathlon Cammina, manifestazione podistica gratuita non competitiva e senza scopo di lucro all’interno della cinta muraria della città di Siena, che quest’anno ha avuto ad oggetto “Le aree verdi e le fonti nascoste”.

L’evento è stato organizzato in collaborazione con l'Associazione La Diana e con il contributo di Banca CRAS – Credito Cooperativo Toscano nell’ambito della Settimana Europea dello Sport di iniziativa del Panathlon International e di BeActive European Sport of the Week – Ufficio per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

L’itinerario, della lunghezza di circa 6 km, è stato il seguente: Piazza del Campo: Via Rinaldini, Banchi di sotto, Pantaneto, Piazzetta Grassi, Fonte di Follonica, Piazza Tolomei, Vicolo della Rosa, Via Santa Caterina Fontebranda, Percorsi Spagnoli, Porta Laterina, Porta San Marco, Fonti delle Monache, Via Mattioli, Orto dei Tolomei, Orto De’ Pecci e Valle di Porta Giustizia.

Durante tutto il percorso i partecipanti sono stati seguiti da una guida ufficiale della Associazione La Diana che ha effettuato delle soste volte ad illustrare la storia e gli aneddoti delle varie aree verdi della città, con particolare riferimento ad alcuni luoghi poco conosciuti che si trovano in proprietà private e che quindi non sono normalmente aperti al pubblico.

Al termine della manifestazione podistica si è tenuto il pranzo dei partecipanti all’Orto De’ Pecci.

Ogni partecipante è stato omaggiato di una maglietta celebrativa dell’evento per promuovere appieno i valori del Panathlon ed il significato della manifestazione con il contributo di Banca Cras Credito Cooperativo Toscano. 

Published in EWoS

Piacenza sportiva: da un'idea del Panathlon, Piacenza si è mobilitata a favore dell'Hospice "La Casa di Iris"

Sabato 14 e domenica 15 Settembre in diversi punti della città si sono svolti 24 sport differenti in una 24 ore no stop unica nella storia di Piacenza. Dalle ore 15:00 di sabato 14, alle ore 22 di domenica 15, la maggior parte degli eventi sono stati realizzati sul territorio comunale, mentre per tre eventi le location hanno varcato il territorio provinciale.

Un evento in collaborazione con CONI Piacenza ed il patrocinio  della Commissione Europea

news 

     

 

      

 

 

 

Published in EWoS

26 settembre - Ha riscosso interesse l’evento organizzato ieri dal Panathlon Club Napoli al Circolo Posillipo sul tema “Il golf, tra agonismo e benessere”, che rientrava nell’ambito delle iniziative della quinta Settimana Europea dello Sport-BeActive, sulla scia della promozione dello sport per tutte le età iniziata l’anno scorso con una manifestazione sul calcio e il basket camminato.

Alla serata, coordinata dal presidente del Panathlon Napoli, Francesco Schillirò, sono intervenuti il golfista professionista Vittorio Andrea Vaccaro, autore del libro “Amo lo sport”, e la professoressa Maria Natale, docente di storia del diritto medievale e moderno di UniPegaso e UniMercatorum. 

news 

     

 

      

 

 

 

Published in EWoS

Venerdì 20 settembre presso il campo di calcio di Zinola a Savona è stata inaugurata la targa voluta dal nostro Club "Carlo Zanelli"Savona per ricordare lo storico atleta e prodigio del calcio Felice Levratto.

La targa è stata inaugurata alla presenza dell'Assessore allo Sport Maurizio Scaramuzza del Comune di Savona , dal nostro Presidente del club Enrico Rebagliati , dal Delegato Provinciale del Coni Roberto Pizzorno dai famigliari di Felice Levaratto,dai rappresentanti delle Associazioni benemerite sportive, e dalla rappresentanza tra giocatori e dirigenti delle squadre ( Savona calcio, Vado calcio, Priamar calcio 1942, Veloce calcio delle squadre dove Levratto ha giocato ). 

Alla Cerimonia erano presenti anche i consiglieri del Panathlon di Savona e i delegati provinciali delle varie Federazioni Sportive, dopo lo scoprimento della targa e i saluti Istituzionali, il Presidente Rebagliati ha consegnato alle squadre presenti una copia della Carta dei diritti dello Sportivo e una diploma di ringraziamento per aver partecipato ad una piccola dimostrazione amichevole tra le squadre per ricordare lo "sfondareti" Felice Levratto , al termine la società gestore del campo ha offerto una merenda ai giovani atleti 

   

      

 

 

 

Published in EWoS

Progetto Ewos 2019 - " Settimana dello Sport 2019" 

ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO PESTALOZZI CATANIA VIALE NITTA 

Il Panathlon Intemational Club di Catania con la collaborazione della ASD XXIV Maggio 1915 di Catania e dell' Amatori Rugby di Catania e dell' Istituto Omnicomprensivo Pestalozzi ha organizzato una manifestazione denominata Ewos 2019 Settimana dello Sport secondo le 

indicazioni del Panathlon Iternational.

video

Published in EWoS
Martedì, 22 Ottobre 2019 09:22

Biella - Corsa della speranza e dell'amicizia

Il Panathlon Club Biella ha aderito alla Settimana Europea dello Sport, 5° edizione, accogliendo con entusiasmo la proposta del Panathlon International. Il Consiglio Direttivo, con la collaborazione dei soci, ha voluto porre l’attenzione sul mondo femminile e sulla solidarietà e sostegno alla ricerca. Le attività sono state riconosciute dall’ Ufficio dello Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri del Governo italiano.

La Commissione Donne e Sport del Club ha lavorato ad una bella iniziativa con lo scopo di sensibilizzare il mondo femminile ed avvicinarlo alla pratica sportiva. Le socie del Panathlon si sono messe in gioco e, affidandosi alla mano esperta del fotografo Stefano Ceretti, si sono fatte immortalare con gli attrezzi del mestiere, testimoniando per prime quanto lo sport abbia arricchito e dato significato alla loro vita. Con tanta passione e coraggio le signore dello sport biellese hanno voluto trasmettere un importante messaggio: la pratica sportiva è salute fisica e mentale, è stile di vita, è personalità e libertà. La mostra, costituita da una galleria di 19 ritratti, e da storiche immagini di sport al femminile anni sessanta e settanta, estratte dal ricco archivio dei fotografi Fighera, ha coronato, giovedì 19 settembre, presso la sala conferenze del Fondo Edo Tempia a Biella, fondazione che si adopera per la ricerca medica, una interessante tavola rotonda. La Dott.ssa Adriana Paduos, moderatrice, ha coordinato gli interventi di Antonella De Palma, personal trainer, Beatrice Lanza, ex atleta olimpica, Manuela Rosa, ginecologa ASL BI e Patrizia Tempia, psicologa, persone esperte per trattare i benefici dell’attività fisica nella vita della donna.  Gremita la sala. Tante le donne intervenute ad ascoltare ed apprezzare interventi di esperte diverse, tutte concordi nel sostenere che lo sport, con intensità e coinvolgimento modulato a seconda dell’età, può non solo prevenire malattie importanti, ma anche accompagnare la donna nelle varie fasi della sua vita, esaltandone le doti, la forza e la femminilità.

La domenica seguente, 22 ottobre, le stesse donne, ma con tante altre persone, circa 850 i corridori, hanno partecipato alla Corsa della Speranza e dell'Amicizia, appuntamento organizzato dal Fondo Edo Tempia, con l'aiuto del Panathlon Club Biella e di Inner Wheel Biella Piazzo. 

Il tempo incerto e le temperature già autunnali non hanno scoraggiato gli affezionati e gli appassionati di podismo, ma anche tante famiglie, bambini, normali cittadini, a cimentarsi sui 5 chilometri dell'anello urbano con partenza e arrivo in piazza Vittorio Veneto. L'obiettivo di trascorrere una domenica praticando attività fisica e, nello stesso tempo, sostenere la ricerca sul cancro, è stato ampiamente raggiunto.

Soddisfazione nel Club biellese per le manifestazioni organizzate ed il successo raggiunto, e per la visibilità che il Panathlon ha ottenuto nell’esaltazione dei suoi valori.

    

   

   

 

 

 

Published in EWoS
Martedì, 22 Ottobre 2019 08:26

Messina - Paraolimparty 2019

Paraolimparty 2019 

Un successo di numeri ed emozioni anche la seconda edizione del Parolimparty, la mega convention multi-sport da spiaggia dedicata ai diversamente abili ma “aperta a tutti”, che si è svolta al Lido Open Sea AISM di Milazzo dal 6 all’8 settembre scorsi, organizzata da Mediterranea Eventi, Associazione Italiana Sclerosi Multipla, Comune di Milazzo ed Associazione Bios in partnership con il Panathlon di Messina. Il “Parolimparty” è stato inserito nell’elenco degli eventi riconosciuti dalla Commissione Europea nell’ambito della Settimana Europea dello Sport, per stimolare i cittadini dell’Unione ad una corretta e consapevole attività fisica, indipendentemente dall’età e dalla forma.

 

   

 

 

Published in EWoS

TIGULLIO – Si è disputata nella palestra del parco Tigullio a Lavagna la seconda edizione del torneo di basket femminile memorial Carlo Parpaglione, figura di spicco nel mondo sportivo locale. Il torneo è stato vinto dalla formazione Laura Spezia, secondo posto per la Polysport Lavagna, terzo per il Meeting Genova.

L’occasione è stata quella di ricordare la grande passione e impegno nello sport di Parpaglione, che, tra le varie cariche, ha ricoperto anche quella di presidente del Panathlon Club Tigullio Chiavari

leggi la notizia

Pagina 1 di 2

Panathlon International

Fondazione D.Chiesa