• Home
  • Displaying items by tag: concorso grafico

Sarà Padova ad ospitare il prossimo 19 ottobre la Cerimonia di premiazione del 17° Concorso Internazionale di Arte Grafica "Panathlon International - Domenico Chiesa".

La giornata avrà luogo presso il prestigioso Istituto Barbarigo con il seguente programma (di massima):

 

  • ore 15.30 Accoglienza degli ospiti presso l'Istituto Barbarigo in via Rogati 17, Padova
  • 16.00 Inaugurazione Mostra
  • 17.00 Presentazione evento, saluto Autorità e Convegno.
  • 18.30 Cerimonia di Premiazioni del Concorso
  • 19.30 Trasferimento all'Hotel Piroga per cena a buffet
Giovedì, 18 Luglio 2019 10:48

Assegnati i premi del XVII Concorso Grafico

Assegnati i premi del XVII Concorso Grafico

 

Sabato 13 luglio presso la Sede del Panathlon International (Villa Queirolo, Rapallo) si è svolta la riunione della giuria per l’assegnazione dei premi del XVII Concorso Grafico Internazionale istituito dalla Fondazione Domenico Chiesa al fine di far riflettere i giovani, attraverso il linguaggio dell’arte, sui valori dello sport.

Si informa che la cerimonia di premiazione e l’inaugurazione della Mostra si terranno a Padova sabato 19 ottobre. Seguiranno maggiori dettagli sulla cerimonia

In allegato l’elenco dei vincitori

 

 

Mercoledì, 31 Ottobre 2018 10:26

Le premiazioni del XVI Concorso Grafico

 Si è svolta a Latina il 27 ottobre la cerimonia di consegna delle borse di studio ai vincitori e la mostra delle opere selezionate dalla giuria internazionale.

Il Teatro Comunale Gabriele D’Annunzio, che ha accolto la cerimonia e ospita la mostra – fino al 19 novembre) si è rivelato una sede di grande eleganza ed impatto. L’allestimento curato dalla vice presidente del club Rita Silano e dalla appassionata segretaria Nadia Gigante è stato uno dei migliori di sempre. 

 La cerimonia condotta da un giornalista e da una past president del club ha visto le autrici e gli autori delle opere premiate rispondere alle domande sul significato dei loro lavori e sul percorso creativo seguito. 

Soddisfazione fra gli insegnanti delle scuole dei vincitori. Hanno ricevuto, per la scuola, il premio in denaro dello stesso valore della borsa di studio degli allievi e manifestato il proposito di continuare a inserire il concorso nella didattica. I risultati sono evidenti, il livello artistico è cresciuto. Soprattutto la sfida delle ragazze e dei ragazzi di tradurre in espressioni visive i concetti e i valori emersi nel confronto con gli insegnanti ha prodotto quella presa di coscienza che è il fine principale del concorso. Le parole del peruviano Walter Peña Meza sono state emblematiche: “attraverso il confronto con i valori, che il concorso propone e la discussione per giungere all’idea creativa, abbiamo ricavato responsabilità”.

 La cerimonia, partecipata da parte dei panathleti di Latina e di alcuni club vicini, con la presenza del governatore Massimo Zichi, è risultata un vero service, inserito nel contesto delle celebrazioni dei 60 anni di vita del club. Il Presidente Umberto Martone ha realizzato un evento che ha visto il giorno precedente lo scoprimento del monumento al Fair Play e al Panathlon e la consegna delle targhe etiche a scuole e società sportive, dalle mani di campioni olimpici, mondiali e continentali. Ne è risultata una kermesse di grande significato sociale e culturale, di cui il Club di Latina può a buon titolo andare fiero.

photogallery

 

 

La Mostra inaugurale e la Cerimonia di Premiazione del XVI Concorso Internazionale di Arte grafica, si terrà a Latina sabato 27 ottobre 2018.

Le due manifestazioni sono state inserite nel programma di celebrazioni per i 60 anni di vita del Panathlon Club Latina.

Programma

Assegnati i premi del XVI Concorso Grafico

Si è svolta la riunione della giuria per l’assegnazione dei premi del Concorso Grafico Internazionale istituito dalla Fondazione Domenico Chiesa al fine di far riflettere i giovani, attraverso il linguaggio dell’arte, sui valori dello sport.

Anche quest’anno ho avuto l’onore di presiedere alla nomina dei vincitori e proprio in quanto Presidente della giuria e Vice Presidente della Fondazione Domenico Chiesa, voglio esprimere il mio personale ringraziamento a tutti i ragazzi che numerosi, hanno partecipato a questa competizione.  

La 16° edizione, è stata tra tutte la terza più “ricca” di partecipanti sia in termini di numero di studenti che di scuole e anche di Paesi partecipanti.

Questo successo è sicuramente dovuto all’intenso lavoro da parte del nostro Presidente Dott. Pierre Zappelli, dell’Ing. Maurizio Monego e del Dott. Stefano Giulieri nel portare avanti e far conoscere all’interno e fuori dal Panathlon i fini e gli scopi della Fondazione Domenico Chiesa.

Ma un grazie speciale va agli insegnanti che, capendo lo spirito e il valore del nostro Concorso, sono riusciti a portare il livello tecnico e manuale dei ragazzi a valori davvero considerevoli.

Le opere dei vincitori rappresentano in pieno l’educazione artistica ricevuta.

Confido che i Presidenti dei club di riferimento delle scuole premiate riconoscano il grande lavoro fatto dagli insegnanti e li prendano d’esempio per ampliare ad altre scuole la partecipazione al Concorso Grafico Internazionale nei prossimi anni. 

Marina Chiesa 

Vice Presidente Fondazione Culturale Panathlon International - Domenico Chiesa

Riunione Commissione di valutazione XVI Concorso Grafico Internazionale  

 

Rapallo – Sabato  14 luglio 2018 presso la sede del Panathlon International a Villa Queirolo, si è riunita la Commissione di valutazione dei 332 lavori partecipanti al XVI Concorso Grafico Internazionale.

   

 

 

La présentation de l’exposition de la Fondation du Panathlon, Domenico Chiesa, organisée par les Panathlons Fribourg et Gruyère, s’est étalée du 20.03.2018 au 04.05.2018. Deux sites d’exposition ont été sélectionnés dans notre canton afin de permettre une visibilité maximum auprès des jeunes fribourgeois.  Le concours de la Fondation a également été proposé et présenté à la responsable des arts visuels des CO fribourgeois. Nous sommes très contents de l’impact que l’exposition a généré au sein des établissements scolaires. Nous attendons encore avec impatience les différents projets que nous soumettrons au concours de la Fondation. Un vernissage des œuvres fribourgeoises est en cours d’organisation pour le mois de juin où il est également prévu que nos clubs remettent des prix spéciaux. 

Nous tenons dès lors à remercier le Président de la Fondation du Panathlon, Pierre Zapelli, ainsi que le secrétaire Général, Maurizio Monego qui ont permis la réalisation de cette exposition. 

Christian Charrière 

 

 

La Mostra del XV Concorso Internazionale di Arte Grafica del Panathlon Internazionale, al centro del programma degli eventi legati alle cerimonie di fondazione del club Panathlon Agro Romano 2018 al 2019.

Il direttivo del club Panathlon Agro Romano ha voluto rivolgere una particolare attenzione ai programmi del P.I. e del Distretto Italia con la divulgazione delle carte panathletiche ( la carta dei diritti del ragazzo nello sport, del fair play, la carta del genitore nello sport )  e la Mostra del XV Concorso Internazionale di Arte Grafica del Panathlon Internazionale.

La  Mostra del XV Concorso Internazionale di Arte Grafica del Panathlon Internazionale partendo dalla sua sede di Venezia e già esposta in altre sedi di club raggiungerà il Panathlon club Agro Romano ed il vasto territorio stesso della Capitale e della provincia di Roma.

Il direttivo del club è impegnato a creare la Mostra in modo itinerante con la collaborazione dei Comuni e delle Scuole, del Coni e Federazioni.

L’idea del club, si è concretizzata grazie alla disponibilità della fondazione della mostra e della Segreteria del P.I. la cui proposta è stata presentata nel programma degli eventi legati alla fondazione del club dal 2018 al 2019 in occasione del 14 dicembre 2017 presso la sala giunta del Coni alla presenza del Delegato del Presidente del Coni dott. Giovanni Malagò il Vice Segretario del Coni dott. Carlo Mornati.

La mostra sarà accompagnata dalla staffetta della campana e della fiaccola di Sua Santità Giovanni Paolo II con la collaborazione di tedofori delle scuole e del Miur, le Università, le società sportive, i circoli storici della capitale con incontri culturali con il coinvolgimento degli studenti su temi riguardanti lo Sport, solidarietà, amicizia, Sport ed Handicap.

 

25 gennaio 2018 - La pluricampionessa Arianna Arrigo ha partecipato, in veste di testimonial del Panathlon e dei suoi valori, alla presentazione del Concorso Grafico Internazionale 2018 presso l’ISIS di Setificio Paolo Carcano di Como. È stato un omaggio al Setificio che da sempre partecipa a questo Concorso sui valori del Panathlon e che nel 2017 ha visto i disegni di due sue allieve classificarsi al primo e al secondo posto su 180 disegni pervenuti dalle scuole di tutta Europa.

All’incontro hanno partecipato gli alunni di tre classi terze che hanno potuto confrontarsi con un Atleta del calibro di Arianna Errigo.

Le sue parole, accompagnate dai filmati delle vittorie e splendidamente sollecitate da Edoardo Ceriani hanno suscitato emozioni ed entusiasmo nei giovani studenti.

Arianna ha sottolineato che la passione, l’impegno e il sacrificio stanno alla base dei suoi successi nello Sport, che sono gli stessi ingredienti che ci devono accompagnare per raggiungere qualsiasi obiettivo nella vita.

Al di là del Concorso, presentato da Renata Soliani e da Claudio Chiaratti, l’incontro è stato un importante momento per la formazione dei giovani studenti e rientra a pieno titolo nel nostro percorso di “Etica per la vita”

la provincia di como

 

    

 

 

 

Inaugurazione della manifestazione "#CalciodeiCampioni: Storie, Fair Play e Stili di Vita"

Nella serata del 23 gennaio si è svolta l'inaugurazione della Mostra, con la partecipazione delle più importanti autorità civili, militari e sportive e con la presenza di calciatori di fama internazionale come Paolo Maldini, Roberto Bettega e Damiano Tommasi. Il Panathlon International, patrocinatore della manifestazione, era rappresentato dal Consigliere Internazionale Roberto Carta Fornon e dal Presidente del Panathlon Biella Franco Bessi.

L’immagine che dà vita, forza e colore al progetto #CALCIODEICAMPIONI è ispirata dalla passione per lo sport e dai valori positivi e unici che sa trasmettere quando è praticato con leggerezza d’animo, la stessa dei bambini che si rincorrono su un prato, sognando di segnare un gol.

relazione

 

 

 

 

Pagina 1 di 2

Panathlon International

Fondazione D.Chiesa