• Home
  • Emanuela Chiappe

Nella Sala dell’Arco nel Palazzo di Città a Potenza il “Panathlon Day” 2019, organizzato dalla sezione locale dell’associazione culturale in ambito sportivo, presieduta da Rocco Cantore.

All’evento hanno preso parte Dario De Luca, sindaco di Potenza, e Leopoldo Desiderio, presidente del CONI Basilicata.

Occasione per rimarcare i valori della lealtà e sana competizione, soprattutto verso le giovani generazioni.

Consegnati, in particolare, i premi “Atleta dell’Anno” e “Fair Play”, rispettivamente a Pasquale Larocca, maestro di sci, nonoché allo storico fondatore Franco Vinci e al Team “Over 40 Calcio” di Potenza.

Anche quest’anno, Il 12 giugno, è stato celebrato in tutto il mondo il “Panathlon Day” per ricordare che il 12 giugno 1951 a Venezia nasceva questa organizzazione di volontariato sportivo che oggi conta circa 300 Club nel mondo con poco meno di 10 mila Soci.

Per dar seguito all’invito trasmesso dalla Segreteria internazionale, il Club di Messina, grazie all’impegno della cerimoniera Cesira Celi, ha organizzato un incontro conviviale celebrativo che ha avuto luogo nella splendida cornice del lido “Blanco” di via Consolare Pompea.

Ospiti d’onore l’Assessore alle politiche sociali del Comune di Messina Alessandra Calafiore, la delegata del Rettore per le disabilità Fiammetta Conforto e la presidente dell’AMMI Messina Rosellina Crisafulli

Nel corso del Conviviale, alla presenza del delegato provinciale CONI Alessandro Arcigli e dei campioni dello sport messinese Valerio Vermiglio, Massimo Giacoppo e Simona Mento, il presidente del Club Ludovico Magaudda ha consegnato il Premio “Panathlon Day” a Gianni e Marzia Raineri, reduci dal “4° Giro dei due Mari Di Marzia” appena concluso, per l’incessante impegno per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Il Panathlon Club Napoli, come l’anno scorso, ha celebrato il “Panathlon day” che ricorre il 12 Giugno, con il gemellaggio con il Club Valdarno Superiore e in interclub con il Club Caserta “Terra di Lavoro”.

I presidenti Siro Pasquini (Valdarno Superiore), Francesco Schillirò (Napoli) e Paolo Santulli (Caserta), nei loro discorsi, hanno stigmatizzato i principi panathletici dell’etica e del fair play nello sport. La presenza di Pierre Zappelli (presidente Internazionale del Panathlon), di Giorgio Costa (presidente del Distretto Italia), dei vertici dell’Area Vincenzo Todaro (Campania) ed Orietta Magi (Toscana ) e del vicepresidente del Distretto Italia Chisci, hanno dato valore a una giornata di vero spirito panathletico, che ha fatto conoscere alle numerose autorità civili e militari, le origini del Panathlon nato nel 1951 a Venezia con il nome di Disnar Sport “il Rotary degli Sportivi” fino ai giorni nostri.

Sono stati presentati, come nuovi soci del Panathlon Club Napoli, Adolfo Lorusso, presidente in coming del Rotary Napoli Sud-Ovest, Alfonso Pepe, assistente del Governatore Rotary del Distretto 2100 per l’anno rotariano 2019/20, Renato Silvestre, presidente in coming del Rotary Napoli Castel dell’Ovo.

news

Continua il Progetto “Targhe Etiche” promosso dal Panathlon International da parte del Panathlon Club di Siena. 

Tre targhe etiche sono state consegnate ben da parte del Presidente del Panathlon Club di Siena Paolo Cocchia alle società sportive della nostra città e dintorni: alla Polisportiva CRAS Sovicille presieduta da Luca Bini, alla Virtus Siena presieduta da Fabio Bruttini, al Costone Siena presieduto da Emanuele Montomoli e all’APF Costone Siena presieduta da Nello Corbini.

 

 

In occasione del PANATHLON DAY il Panathlon Club di CITTADELLA ha  organizzato una riunione di BOXE olimpica, sotto l’egida della Federazione Pugilistica Italiana di Boxe, collaborando con l’ASD BOXING BASSANO che ha curato la parte tecnica necessaria allo svolgimento di ben 9 incontri al meglio di 3 riprese da 3 minuti ciascuna. 

Ospite d’onore della serata è stato l’ex pugile ed allenatore di fama internazionale FRANCESCO DAMIANI.

 

 

 

 

Realização do CONGRESSO CIENTIFICO E CULTURAL DO PANATHLON BRASIL, a ser realizado pelo PANATHLON CLUB JAU, no período de 5 a 7 de setembro de 2019. 

Esta iniciativa poderá ser um marco para que os demais Distritos possam realizar neste mesmo formato, ou em um formato definido pela Comissão do Panathlon Internacional

El Club Maldonado y Punta del Este festejó el día del Panathlon con la Escuela 11 allí nos cantaron y celebramos con mucho cariño ,viva el Panathlon que nos permite disfrutar de estas alegrías ,sembrando en el jardín en donde crecen nuestros sueños y junto a las generaciones que llevarán está bandera en el futuro .

video

 

Réunion de la Commission scientifique et culturelle du 13 au 14 juin 2019 au siège du Panathlon International - Villa Queirolo Rapallo

 

Riunione Commissione Scientifico Culturale 13 - 14  Giugno 2019 presso la sede del Panathlon International - Villa Queirolo Rapallo

 

Meeting of the Scientific and Cultural Commission 13 - 14 June 2019 at the headquarters of Panathlon International - Villa Queirolo Rapallo

 

 

     

El Panathlon Montevideo, fiel a su misión de contribuir a la defensa y difusión del juego limpio y los valores éticos y culturales del deporte, como herramientas de formación y mejora de las personas e instituciones deportivas, organiza anualmente una ceremonia de entrega de los Premios Fair Play.

Este año la Ceremonia se realizó en el icónico Museo del Fútbol, en Montevideo, haciendo coincidir la fecha con el Día Internacional del Panathlon, de maner de colaborar con su difusión

read more

 

 

 

Mercoledì 12 giugno alle ore 15.00,  presso la sede del Panathlon International,  hanno avuto inizio i lavori del Comitato di Presidenza

Work in progress

 

       

Panathlon International

Fondazione D.Chiesa