Panathlon Club Juiz de Fora - Anunciados os vencedores do mérito desportivo 2023

O Panathlon Club Juiz de Fora, clube de voluntariado esportivo, anunciou os nomes contemplados com o Mérito Esportivo 2023. Este ano, a mais tradicional e valorizada homenagem ao esporte de Juiz de Fora e região está marcada para o dia 27 de novembro, para convidados, no Auditório da Fiemg, no bairro Industrial, em novo formato de cerimônia. A escolha dos agraciados é baseada em indicações dos próprios associados do Panathlon e em eventuais consultas às informações divulgadas pelos veículos de comunicação.

São atletas, treinadores, árbitros, entidades, clubes, atletas do passado, que de alguma forma projetaram Juiz de Fora no cenário esportivo.

“Temos consciência que não é possível contemplarmos todos aqueles que tiveram suas conquistas na temporada. Por outro lado, também temos, com a experiência de outros anos, a certeza de que cada um dos agraciados da relação final fez por merecer este reconhecimento”, analisa o presidente do Panathlon Club Juiz de Fora, professor Cláudio Esteves.

A relação final foi anunciada na reunião mensal do Clube, na última segunda-feira, dia 13. 

Outro aspecto interessante do evento é o fato de reunir representantes de diferentes modalidades esportivas, proporcionando uma noite única de confraternização esportiva e reconhecimento.

O Panathlon Club Juiz de Fora é um dos mais tradicionais do Brasil. O Clube tem representação na América e na Europa e defende bandeiras importantes como a ética, a disciplina e o fair play esportivo.

Além dos agraciados, haverá uma homenagem a alguns associados do próprio Panathlon local. Esta homenagem tem sido promovida nos últimos anos, e a cada edição do Mérito são três homenageados do Clube.

 

See more 

Published in News from Clubs

Panathlon Club Lugano - Quarta edizione del Cinepanathlon

Il Cinepanathlon, giunto alla quarta edizione, è una rassegna cinematografica che il Panathlon Club Lugano organizza al fine di far conoscere al pubblico l’impegno sociale del club, le finalità perseguite e le attività realizzate attraverso la proiezione di film che mettono in scena i valori dello sport. La rassegna prenderà il via con una proiezione gratuita aperta a tutti gli interessati che avrà luogo giovedì 23 novembre alle 20.00 al Cinema Lux di Massagno. La pellicola scelta è “L’arte di vincere - Moneyball” e prima della proiezione si terrà una presentazione da parte del giornalista RSI Marcello Ierace.

Clicca qui per l'articolo

Published in News from Clubs
UNIONE NAZIONALE VETERANI DELLO SPORT SEZIONE GINO GREVI PAVIA: FESTA ATLETA DELL'ANNO 2023.
 
Assegnati lunedì 20 Novembre 2023 alla presenza del Presidente della sezione Ezio Zanellini, del Delegato Provinciale del Coni Luciano Cremonesi, dell'Assessore allo sport del Comune di Pavia Pietro Trivi e del Presidente del Panathlon Club Pavia e Socio Veterani Andrea Libanore, il premio atleta dell'anno a LUISA PASINI Campionessa del Mondo Handbike, Benemerenza all'Attaccante BIANCAMARIA CODECÀ del Academy Pavia, il Memorial Iginio e Ilario Lazzari all'allenatore Pavese ALESSANDRO FONTANA. Infine, consegnate proprio dal Presidente del Panathlon Club Pavia Il premio Aurelio Chiappero alle due promesse del Nuoto sincronizzato SOFIA DE ANGELIS e BRIGITTA ROVATI.
 
 
Published in News from Clubs

Panathlon Club Bergamo - Premio Fair Play ad Agostini, Cristina Caironi e Scuola Ciclismo Bolgare

Giacomo Agostini alla carriera. 

La Polisportiva Bolgare Scuola di ciclismo, al club. 

Cristina Caironi, al gesto.

Il mito del motociclismo, il laboratorio dei talenti del territorio, la mezzofondista paralimpica sono i volti e le storie del Premio Fair Play 2023 assegnato dal Panathlon Bergamo «Mario Mangiarotti» sabato 18 novembre nella Sala Galmozzi del palazzo comunale di via Tasso.

Tra i gesti di fair-play spicca quello di Cristina Caironi, già primatista italiana sui 1500 T35. Nel maggio di quest’anno, ai Tricolori paralimpici di Padova, durante la gara dei 200 metri, Cristina ha soccorso una rivale caduta a terra a 50 metri dal traguardo interrompendo la corsa e rinunciando a un ottimo crono. «Ho agito d’istinto, ho pensato che fosse giusto e umano soccorrerla. Le persone vengono prima degli atleti, il mio è stato un gesto normale. Se fa notizia è perché forse il mondo va un po’ al contrario», ha detto Cristina.

Nella foto: Da sinistra il presidente del Panathlon Bergamo Gianluigi Stanga, Giacomo Agostini, Cristina Caironi, il presidente della Polisportiva Bolgare Scuola di ciclismo Basilio Busetti col sindaco di Bolgare Luciano Redolfi nella cerimonia di consegna del Premio Fair Play sabato 18 novembre nella Sala Galmozzi.

Clicca qui per l'articolo

Published in News from Clubs

Panathlon Distrito Argentina y Panathlon Club Buenos Aires - Premio Fair Play en las Olimpíadas San Andrés Jorge Gordon Taylor

La Universidad de San Andres obtuvo el Premio Fair Play en las Olimpíadas San Andrés Jorge Gordon Taylor. El premio fue entregado en la 25 ta. Ceremonia de Entrega de Premios de Deportes de San Andrés 2023 por los Presidentes de Panathlon Distrito Argentina y Club Buenos Aires, Jorge Minuto y Eva Zsabo.

UdeSA fue elegida entre 24 universidades participantes de las Olimpiadas en cada deporte.

La universidad de San Andres fue la universidad mas elegida por árbitros y entrenadores en cada deportes

Felicitaciones

Haga clic aquí para leer el artículo 

Published in News from Districts

Panathlon Club Como - Giornata del Fair Play: svelati i tre vincitori

Con tante autorità presenti – Sindaco Rapinese, il presidente del consiglio comunale Anzaldo, Prefetto, Questore, assessore regionale Fermi, delegato provinciale Coni D’Angelo – si è svolta sabato 18 novembre a Villa del Grumello la cerimonia di premiazione dei premi fair-play del Panathlon Como per il 2023, uno dei momenti panathletici fra i più significativi per chi ha cuore il FairPlay e i valori del Panathlon.

Premio Fair-Play per la promozione dedicato a Filippo Saladanna al Tennis Como che da anni- la domenica mattina - porta sui campi di Villa Olmo ragazzi con disturbi dello spettro autistico a giocare e socializzare. Grande risultato portato avanti grazie all’impegno della presidente Sioli, di Paolo Carobbio e Mauro Peverelli, ma anche di tanti altri soci.

Premio Fair-Play al gesto – dedicato a Gabriele Coduri dè Cartosio –  per la giovanissima Chiara Onofri (Polisportiva Altolario, atletica leggera) che durante una corsa campestre – un anno fa – è andata da società e giuria ad ammettere di essere arrivata quarta e non terza coe da classifica finale. Capita raramente, quando succede è puro fair-play da valorizzare. Da qui il premio del Panathlon con un orgoglioso presidente Edoardo Ceriani.

Premio Fair-Play alla carriera - dedicato ad Antonio Spallino - per il professor Angelo Sguazzero, prima agonista (atletica), poi insegnante di educazione fisica a diverse generazioni di comaschi ed infine apprezzato preparatore atletico di grandi club di serie A come Milan e Napoli solo per citarne due. Un riconoscimento meritato dopo una carriera bellissima, sempre all'insegna del Fair-Play.

Clicca qui per l'articolo

 

 

Published in News from Clubs

Panathlon Club Wallonie-Bruxelles - Molenbeek-Saint-Jean: une école devient ‘fair-play’, une première en Belgique

L’inauguration de la première école “fair-play” de Belgique s’est tenue vendredi, dans le cadre du projet initié par l’association Panathlon Wallonie-Bruxelles, qui consiste à promouvoir les valeurs du sport et du fair-play dans l’enseignement communal primaire. L’école Tamaris (n°17), située dans la commune bruxelloise de Molenbeek-Saint-Jean, a ouvert le bal.

Les élèves de l’école Tamaris, la direction de l’établissement, l’équipe de l’association Panathlon ainsi que plusieurs échevins du collège de Molenbeek se sont réunis, dès 14h30, pour célébrer l’inauguration de la première école “fair-play”, dans le cadre d’un projet en collaboration avec la commune de Molenbeek et Panathlon, association référente en matière de promotion du fair-play en Fédération Wallonie-Bruxelles.

“L’ambition de cette initiative est de rassembler l’ensemble des écoles de l’enseignement communal primaire autour des valeurs du sport”, a indiqué l’association. À tour de rôle, chaque établissement primaire de la commune de Molenbeek sera invitée à organiser sa “semaine du fair-play” au cours de l’année scolaire 2023-2024, en mettant en place des actions visant à promouvoir un esprit et une pratique sportive honnête et juste.

Facebook 

Cliquez ici pour l'article complet

 

Published in News from Clubs

Panathlon Club Modena - Serata dedicata al Modena Calcio

Il Panathlon Club Modena e il Modena Calcio si sono ritrovati in un evento organizzato al Museo Enzo Ferrari in quello che è diventato, dal 2021 a questa parte, ormai un appuntamento fisso e “fortunato” nel calendario di entrambi i club, come ricordato in apertura da Maria Carafoli, presidente del Panathlon modenese.

Tanti i soci Panathlon e gli ospiti presenti, in rappresentanza delle istituzioni, del mondo imprenditoriale e delle diverse anime della società modenese.

Protagonista è stata come sempre la solidarietà, con i progetti in cui è impegnato il Panathlon Club Modena, a cui sono stati destinati i proventi di una raccolta fondi animata dal giornalista Stefano Caselli, con in palio oggetti offerti da Pietro Cantore, Simone Schedoni, Mauro Battaglia, Nicoletta Mantovani, Maurizio Fini e ovviamente il Modena Calcio, con una maglia autografata da tutta la squadra, ma anche con un cappellino con autografo del presidente Rivetti.

Di seguito la rassegna stampa dell'evento (click sull'immagine per ingrandire)

          

 

     

 

 

Published in News from Clubs

Panathlon Club Agroromano - Invito per la Celebrazione della S.S. Messa in Vaticano Basilica di S. Pietro il 16 dicembre 2023

In occasione degli incontri con le Istituzioni della Santa Sede, il Panathlon Agro Romano, ha il piacere di informare che è possibile rivivere insieme la bellissima testimonianza  dello scorso anno con la celebrazione della S.S. Messa in Vaticano dedicata al mondo dello Sport il 16 dicembre ore 15 presso l’Altare della Cattedra di S. Pietro posta al centro della Basilica.

Durante l’omelia potremmo ricordare tutti coloro che hanno dedicato la loro vita alla diffusione dei grandi valori dello sport e nei limiti di tempo a disposizione, facendo pervenire un nominativo di uno sportivo che ci ha lasciato e come lo scorso anno dandone lettura da far pervenire entro il 13 dicembre prossimo.

See more

Published in News from Clubs
Page 7 of 38

Panathlon International

Fondazione D.Chiesa