Il Comitato Olimpico Internazionale ha pubblicato una nuova Dichiarazione che ribadisce la solidarietà con l’Ucraina e le sanzioni contro la Russia e la Bielorussia, ma analizza anche lo status degli atleti di questi Paesi. Un nuovo passo nella politica di protezione degli atleti, come auspicato anche durante le discussioni emerse in occasione della Tavola Rotonda organizzata dal Panathlon International lo scorso settembre a Roma presso il Centro di Preparazione Olimpica Giulio Onesti, dal titolo “Effetti dei conflitti e della politica nello Sport”.

 

Di seguito il link con il Sito del CIO dove troverete la Dichiarazione integrale e la Dichiarazione del PI scaturita dalla Tavola Rotonda.

Statement on solidarity with Ukraine, sanctions against Russia and Belarus, and the status of athletes from these countries (olympics.com)

https://www.panathlon-international.org/news/documenti/Roma_15_09_2022.pdf

 

 

 

jeudi, 05 septembre 2019 15:30

CIO - Rapport sur l'activités du PI

Comme chaque année, le Panathlon International a préparé et envoyé au CIO son rapport sur ses activités.

Il fait partie, en tant qu’association reconnue, de la Famille Olympique depuis 1982 qui appuie dans les actions concordantes avec les buts du mouvement panathlétique.

 

Panathlon International

Fondazione D.Chiesa