Giovedì, 10 Gennaio 2019 11:42

PC Cuneo - Consegna del Premio Fair Play 2018

Durante la tradizionale cena degli auguri natalizi, svoltasi sabato 15 dicembre all'Hotel La Ruota di Pianfei, è stato consegnato all'ultra runner Marco Olmo il premio "Fair Play" 2018, riconoscimento ambito assegnato ogni anno nell'occasione della conviviale di Dicembre, a chi si distingue per un gesto di lealtà sportiva o, come in questo caso, per un'intera carriera sportiva segnata da correttezza e dedizione.

La serata di festa annuale alla quale, oltre ai Soci del sodalizio, hanno partecipato Autorità sportive, istituzionali e militari, si è svolta nel consueto clima sportivo. Il Presidente del Club Giovanni Mellano ha rimarcato i valori del Panathlon, sottolineando quanto - nella continuità con il passato - si sia riproposto alle istituzioni CONI, Comune, Scuola, in termini di valori dello sport pulito e del volontariato, ricordando le iniziative più importanti che sono state fatte durante l'anno trascorso.

Infine il Presidente ha ricordato ai presenti il grande appuntamento del 2019: il 50° anniversario della nascita del Club di Cuneo.

 

 

 

ENTREGA TROFÉU FAIR PLAY 

Panathlon Club Salto de Pirapora realizou hoje a entregar do troféu Fair Play na final do campeonato Varzeano Aspirante e Principal 2018. 

Na categoria Aspirante a equipe Barra Futebol Clube foi premiada com o troféu. Na categoria Principal a equipe Audax/Celta foi premiada com o troféu. 

Estiveram presente no evento o Presidente e funcionário da Secretaria de Esportes Donizeti de Jesus Pereira Domingues Junior, Vice-Presidente Ismael Diogo, Secretário Edson Makoto, Fábio da Silva Panathleta, Flavio Alvarenga Panathleta.

 

   

 

Published in Notizie dai Distretti
Martedì, 13 Novembre 2018 11:17

PC Como - Giornata del Fair play

Sabato 17 novembre - Giornata Internazionale

La "giornata del Fair-Play" per il Panathlon Club Como va oltre il solo settore sportivo e ha il proposito di radicare lo spirito del Fair-Play nella collettività. Rientra nelle azioni permanenti volte all'educazione sportiva nella famiglia, nella scuola, nella società e nei club sportivi attraverso colloqui e conferenze sul fair play nelle scuole e nella città. Nella giornata dei riconoscimenti per il Fair Play il Club comasco mette in risalto il fair play come "modo di vivere", espressione di libertà responsabile, di rispetto della dignità di noi stessi e del nostro avversario, di condivisione del primato della verità. Ma rende omaggio anche a chi, per una vita, oltre ai i valori tecnici, è risultato vincitore anche per quelli umani e a chi non smette mai di promuovere lo sport come scuola di vita, come integrazione e condivisione di valori.

I vincitori il 17 novembre  prossimo riceveranno, con cerimonia pubblica, alla presenza del Presidente Achille Mojoli e del suo Consiglio, di autorità, di panathleti e sportivi, nella splendida Villa del Grumello, il giusto riconoscimento. Presenterà l'evento il Dott. Edoardo Ceriani Capo Redattore del settore Sport del Quotidiano La Provincia.

 

 

 

Una giornata ricca di significati per celebrare i 60anni del Panathlon Club di Latina. Una serie di iniziative culminate con l'inaugurazione del Monumento al Faiur Play, unico al mondo, sistemato alla rotonda di via dei Mille a Latina. L'intento del Panathlon è quello di rendere tangibile il messaggio panathletico, affinchè i suoi valori e i suoi principi possano accompagnare i giovani nel loro percorso di crescita e rappresentare un riferimento costante per gli adulti. L'idea del Monumento al Fair Play si basa sulla volontà di trasporne i significati attraverso il linguaggio della forma e dell'immagine. A questo evento centrale sono state affiancate alcune manifestazioni collaterali: l'incontro con le scuole, le associazioni e i gruppi sportivi al PalaBianchini con la consegna delle Targhe Etiche del Panathlon International, che ha preceduto l'inaugurazione del Monumento e la premiazione del 16esimo Concorso Arti Grafiche "Fondazione Domenico Chiesa"

Le Panathlon Wallonie-Bruxelles reçoit le Trophée Mondial du Fair Play à Baku pour son action et déclaration "le sport, l'esprit de l'humanité"

clicca qui

 

El Panathlon Montevideo, fiel a su misión de contribuir a la defensa y difusión del juego limpio y los valores éticos y culturales del deporte, como herramientas de formación y mejora de las personas e instituciones deportivas, organiza anualmente una ceremonia de entrega de los Premios Fair Play.

leggi la notizia

video

Sub 15 e entrega do Troféu Fair Play, oferecido pelo Panathlon Internacional através do Panathlon Club Votorantim.

O Clube de Regatas Flamengo - RJ, foi a equipe mais disciplinada do evento, pelo seu comportamento dentro e fora de campo, além do menor números de cartões da competição. A entrega do troféu foi realizada pelo vice presidente do Panathlon Club Votorantim, Edson Veronese que acompanhados dos panathletas Pedro Souza, presidente do Panathlon Brasil e os panathletas: o prefeito municipal Fernando Oliveira, o secretário de Esportes, Luciano; o mestre de Cerimônias Robson Conservani; e Conselheiro Paulo Roberto Carbone.

O Panathlon divulgou e premiou Fair Play e o Jogo Limpo em parceria com a Associação Brasileira de Controle ao Dopping - ABCD do Ministério do Esporte, Conselho Regional de Educação Física do Estado de São Paulo (CREF4/SP), UNESCO, Associação Internacional do Fair Play, Federação Internacional de Educação Física Regional de São Paulo (FIEP/SP) e o SESI. A partida final terminou empatada em 0 X 0 no tempo normal e nos penaltis a equipe da Sociedade Esportiva Palmeiras venceu por 4 a 1, invertendo o placar da final do ano passado entre as duas equipes. 

Il Comitato Internazionale Fair Play ha stabilito il 15 gennaio 2019 come termine ultimo per la presentazione delle candidature ai Premi Mondiali 2018.

Il termine di consegna è stato prorogato al 31 gennaio 2019

Si invitano i Club a comunicare i nomi, i curricula e le motivazioni relativi ai protagonisti di “gesti”, “carriere” o “promozioni” ispirati al Fair Play da proporre per i Premi Mondiali 2018.

Le candidature dovranno pervenire entro e non oltre il 9 gennaio 2019.     (circolare n 24/18)  - Il termine di consegna è stato prorogato al 21 gennaio 2019

 

Nomination Guide 2018

Nomination - Act of Fair Play

Nomination - Career in the spirit of Fair Play

Nomination - Fair Play Trophy for the Youth

Nomination - Promotion of Fair Play

 

Published in Ultime notizie

Fair play ed editoria sportiva a braccetto nelle iniziative del Panathlon Club Reggio Calabria, che ha patrocinato la presentazione del volume dedicato alla favola del Crotone calcio, alla sua storica promozione in A e alla clamorosa salvezza raggiunta nel maggio scorso a coronamento di una rimonta entusiasmante.  L'anteprima si è svolta nella prestigiosa location Circolo Tennis "Polimeni".

Titolo del libro, edito dalla Minerva di Bologna, "Il cielo è sempre più rossoblù", scritto dalla giornalista Maria Barresi (TG 1 cultura) che ha spiegato la scelta della città dello stretto per la prima tappa di quello che sarà un lungo tour : "a Reggio sono nata, qui ho studiato e qui c'è la mia famiglia. Pur essendo digiuna di cognizioni tecniche, ho seguito da ragazzina le belle stagioni della Reggina in A, poi sono rimasta affascinata dall'escalation del Crotone. Forse perché è bello stare dalla parte dei più deboli". 

Nel corso del dibattito,  moderato dal presidente del Panathlon Club Tonino Raffa e introdotto dal presidente del Circolo Tennis Igino Postorino, il valore sociale dell'impresa del Crotone è stato sottolineato con molto compiacimento dal sindaco della città metropolitana Giuseppe Falcomatà, dal presidente del CONI Calabria Maurizio Condipodero, dall'ex direttore di Rai sport Paolo Francia, dal fondatore della casa editrice Minerva Roberto Mugavero, dall'ex capitano della Reggina degli anni d'oro Francesco Cozza, dal responsabile Panathlon per la Sicilia Eugenio Guglielmino (che era accompagnato dal governatore dell'area 8 Antonio Laganà), dalla presidente dell'istituto europeo di cultura politica Antonella Freno , dal presidente dell'American Chamber per la Calabria Paolo Zagami. 

La targa Fair Play del Panathlon club di Reggio è stata consegnata a Maria Barresi da uno dei soci più prestigiosi, il magistrato di Cassazione Giuseppe Viola (presidente della Viola Basket nell'epoca d'oro della squadra dello stretto). 

Il giorno successivo, il libro è stato presentato anche nell'aula del consiglio comunale di Crotone, alla presenza di tante autorità, dell'allenatore rossoblù Davide Nicola e di una delegazione della squadra. 

 

 

Sabato 18 novembre, consegna dei riconoscimenti che il Panathlon Club Como, come ogni anno, rende merito a persone che si sono distinte per impegno e dedizione ai valori dello sport (“Carriera”), che si sono prodigate nella promozione e diffusione del fair play in ambito educativo motorio-sportivo (”Promozione”) o che abbiano compiuto un gesto particolarmente significativo a costo anche di compromettere la possibilità di vittoria o sminuire il valore del risultato (“Gesto”).

 

Pagina 1 di 2

Panathlon International

Fondazione D.Chiesa